IL NOSTRO PROGETTO

ABITARE L’ALZHEIMER adatterà gli spazi già esistenti del nucleo protetto della nostra struttura secondo i più recenti modelli di cura volti a creare luoghi terapeutici maggiormente funzionali, sia a livello ergonomico che ambientale per implementare la riattivazione globale delle persone affette da demenza.

IL RUOLO DI FONDAZIONE CARIPLO
Il progetto ha suscitato l’interesse di Fondazione Cariplo che supporterà la sua realizzazione sostenendo una parte delle spese economiche.

RETE DI SOSTEGNO
La collaborazione sul territorio è di primaria importanza per la crescita e l’evoluzione del progetto. Lo sostengono:
Comune di Vimercate
Associazione Volontari della Casa Famiglia San Giuseppe OdV
Avolvi, Associazione Volontariato vimercatese OdV
Pietro Virgorelli, Gruppo Anchise
Cinzia Siviero, Agape Avo
Simona Bartolena, Hearth Pulsazioni Culturali

Obiettivi e azioni specifiche:

Creare ambienti a misura di persona volti ad implementare la qualità di vita consentendo di realizzare un’atmosfera attenta che tenga conto delle fragilità e delle differenti capacità. L’obiettivo è di ristabilire un’interazione positiva con gli spazi, migliorare le modalità di assistenza e cura, combinando differenti terapie non farmacologiche di comprovata efficacia. Uno spazio accogliente e attento alle mutevoli esigenze degli ospiti e delle loro famiglie.

Diffondere un modello di cura sostenibile per condividere le buone prassi che riducono il carico emotivo, aiutando le famiglie a comprendere meglio come supportare gli anziani affetti da demenza nelle fasi caratterizzate da importanti disturbi comportamentali, nelle realtà domiciliari, nei servizi e nei contesti urbani. Uno spazio in cui trovarsi, incontrarsi e riconoscersi.

Favorire lo sviluppo di una cultura dell’accoglienza verso le persone con demenza, valorizzandone le risorse per creare interazione e confronto. Uno spazio per una comunità sensibile.

Avviare, in modo più accurato, percorsi di collaborazione con gli enti territoriali formativi in una ottica di sensibilizzazione dei giovani alla demenza. Uno spazio che rappresenta un nucleo territoriale specialistico di riferimento.

Soggetti coinvolti:

1. RESIDENTI ACCOLTI NEL NUCLEO ALZHEIMER
2. ANZIANI FRAGILI E LE LORO FAMIGLIE
3. COMUNITÀ ED ENTI LOCALI
4. GIOVANI E FUTURI OPERATORI NELL’AMBITO SOCIO-SANITARIO

LA RETE COINVOLTA
Con questo progetto la Fondazione Casa Famiglia San Giuseppe Onlus consolida il suo percorso per diventare chiave all’interno della rete dei servizi cittadini, offrendo un orientamento e un supporto alla comunità. Una leva solidale per favorire il benessere sociale con l’obiettivo di avere un impatto positivo sulla qualità della vita delle persone con demenza e delle loro famiglie, e nel contempo, assumere un ruolo primario nella formazione i giovani studenti e i futuri professionisti in ambito socio-sanitario.

Sosteniamo insieme la creazione di uno spazio in cui trovarsi, incontrarsi e riconoscersi.

Per ulteriori informazioni e/o un incontro con la Fondazione scrivi a: info@casa-famiglia-sangiuseppe.it

Sosteniamo insieme la creazione di uno spazio in cui trovarsi, incontrarsi e riconoscersi.

Per ulteriori informazioni e/o un incontro con la Fondazione scrivi a: info@casa-famiglia-sangiuseppe.it

RSA_5xmille
Dona il tuo 5 x mille